2017

Dilions

Convegno “Diffondere la Cultura Scientifica su Vaccinazioni e Autismo contrastando la disinformazione”

Teatro Comunale “G. Manini”, Narni

Il Lions Club Narni organizza, lunedì 30 ottobre 2017, presso il Teatro Civico cittadino, un importante convegno di studio con la finalità di sostenere la propagazione della cultura scientifica tra la popolazione, quale presupposto necessario e imprescindibile per lo sviluppo di un maggiore e puntuale livello di informazione sul tema delle vaccinazioni, soprattutto in rapporto a quello dell’autismo. Leggi tutto

Dilions

42^ Charter 2017

La Charter 2017, si è tenuta il 28 Ottobre 2017, ed ha visto la presenza del Governatore Falcone, del Vescovo di Terni-Narni, Amelia, del Sindaco De Rebotti, di molti ospiti illustri e di tutti i nostri soci ed i loro famigliari.

Leggi tutto

Dilions

Lettera del Ministro della Salute

Lettera del Ministro della Salute #Lorenzin per l’evento organizzato dal Lions Club – Narni sui Vaccini ed Autismo.

Leggi tutto

Dilions

La cultura scientifica su vaccinazioni e autismo

30 ott 2017 presso il Teatro Comunale Giuseppe Manini a Narni, Italia

Fonte: Wall Street International

Leggi tutto

Dilions

Convegno su autismo e vaccini a Narni

“Diffondere la cultura scientifica su vaccinazioni e autismo contrastando la disinformazione”: questo il tema del convegno di studio organizzato dal Lions Club il 30 ottobre 2017.

Leggi tutto

Dilions

Passaggio della Campana Giugno 2017

Venerdì 30 giugno presso l’abituale sede sociale si è celebrato il passaggio della campana del LC di Narni tra il Presidente uscente Carlo Capotosti e la nuova Presidente Clelia Alaimo, che peraltro è la prima donna a ricoprire il massimo incarico nella storia del Lions Club narnese.
Il passaggio è avvenuto alla presenza del Sindaco di Narni Francesco De Rebotti, ancora una volta gradito ospite, con la cornice di una nutrita partecipazione di soci e loro familiari.
Dopo la consueta cerimonia di apertura, da parte del cerimoniere Paolo Spaccatini, vi è stato il saluto dell’autorità civile presente ed è poi seguito il benvenuto del Presidente che ha poi dato prosecuzione al programma con l’avvio della conviviale.
Al termine della cena il Presidente uscente Capostosti ha relazionato in sintesi circa le attività svolte dal club nell’annata, chiosando con soddisfazione le tante attività e gli oltre trenta service realizzati – condizione questa che ha permesso di racchiudere nel programma di attività tutti i temi individuati a livello distrettuale per il Centenario, cui si sono affiancate le partecipazioni a tutte le riunioni del Distretto, le quali hanno rafforzato ancor di più l’immagine del Club.
Capostosti ha anche richiamato nello specifico alcuni argomenti dei service compiuti, come ad esempio i numerosi convegni, principalmente a tema sociale, educativo e culturale, e quelli collegati alle principali iniziative e campagne Lions nazionali – in particolar modo quelle dedicate all’aiuto per le popolazioni terremotate, culminate nei Lions Day di Amatrice e Norcia – ed internazionali.
Il Presidente uscente ha tenuto soprattutto ad evidenziare la coralità dell’impegno del Direttivo e di tutto il Club. Per questo motivo ha ringraziato i Consiglieri e gli altri Soci che si sono particolarmente impegnati per il contributo fornito e lo spirito profuso.
Dopo il passaggio delle consegne, con lo scambio dei distintivi, la nuova Presidente Clelia Alaimo ha fatto un indirizzo di saluto, ringraziando per la fiducia accordata alla sua persona per poi tracciare alcuni principi guida del suo mandato e quindi delineare un percorso che porterà alla definizione di un puntuale ed articolato programma per la nuova annata lionistica.
Prima della conclusione il Segretario Manlio Orlandi, anche nella veste di Presidente di Zona, ha proceduto alla consegna di riconoscimenti ed omaggi che hanno riguardato numerosi Soci.
La bella serata si è conclusa con lo scambio dell’omaggio floreale per i consorti dei Presidenti e con il tocco della campana.