Storia

Il Lions Club Narni nasce su iniziativa di un gruppo di amici, che sotto la guida del club sponsor TODI, si impegnò alla sua costituzione. Questi uomini furono animati dal desiderio di offrire un servizio disinteressato alla comunità più vicina, quella locale nella quale ogni singolo club opera costruttivamente con una fisionomia di unicità e di concretezza, fino a quella più ampia, distrettuale, nazionale, internazionale per cui ogni club si sente parte di un tutto che è poi la grande famiglia Lions.

Fin dalla sua fondazione, il club Lions di Narni, ha dimostrato, con la propria azione di avere pienamente compreso gli scopi e le finalità del servizio lionistico; le attività del club sono sempre state impostate ad una aperta e leale collaborazione con le istituzioni, per l’affermazione dei valori fondamentali per lo sviluppo di una società libera e giusta e per l’aiuto in favore di coloro che godono di minori possibilità.

Durante la sua crescita evolutiva, il club ha sempre dimostrato, pur attraverso un cammino frastagliato e complesso, solidarietà, cultura della pace e della concordia, contro l’individualismo sfrenato, il culto della personalità e l’incapacità di lavorare per crescere insieme.

Nell’avvicendarsi degli uomini, nella evoluzione delle vicende umane, nella trasformazione delle modalità di approccio alla realtà sociale, è sempre presente l’orgoglio di essere partecipi di un grande progetto associativo e l’impegno ad operare nel futuro, per rendere sempre più vivo il motto “WE SERVE”.