Rassegna stampa

Dilions

Service per lo screening preventivo dell’ambliopia

Fonte: Rivista Lionismo Gennaio-Febbraio 2019

Dilions

Tour Virtuale “La Tutela e la Valorizzazione del Paesaggio”

COMUNICATO STAMPA

Tour Virtuale “La Tutela e la Valorizzazione del Paesaggio”

Sarà presentato a Narni, sabato 30 marzo 2019, a partire dalle ore 16.30, il Tour Virtuale “La Tutela e la Valorizzazione del Paesaggio”.
Si tratta di un progetto voluto dal Lions Club Narni, in collaborazione con l’associazione Narni360 e con il Comune di Narni e il Comune di Amelia.
La presentazione è stata organizzata con il supporto del Digipass Narni, che la ospiterà nella sala conferenze presso i locali situati nello splendido Palazzo dei Priori.
Il “Tour Virtuale” riguarda l’attività del Lions Club Narni dalla sua fondazione ad oggi, in particolar modo per quanto attiene la grande attenzione al restauro ed al recupero, per garantirne la conservazione e la fruizione, delle opere d’arte presenti nel territorio.
In tal senso, infatti, il Lions Club Narni, nei suoi quasi 45 anni di storia, ha intrapreso numerosi importanti progetti ed effettuato moltissimi interventi per tutelare quelle opere di importanza storica e culturale del nostro Comune, ma non solo, anche nei Comuni limitrofi, come quello di Amelia.
Si allega in calce una sintesi cronologica dei principali interventi e services di conservazione del patrimonio artistico promossi, patrocinati e compiuti dal Lions Club Narni.
Oggi, grazie a questo nuovo approccio multimediale garantito dalla competenza e dalla passione dei giovani componenti del team Narni360, i quali hanno anche potuto apportare l’esperienza sviluppata con i progetti “The Journey” e “Umbria Smart Tourism”, è stato altresì possibile rendere maggiormente e costantemente fruibili, grazie alla più evolute tecnologie ed in maniera virtuale – quindi accessibili ovunque e per tutti, le ricchezze e le peculiarità del territorio.
In questo modo si vuole introdurre il concetto di Eco-Museo, un modo nuovo ed alternativo di proporre un territorio, senza il bisogno di confinarlo in un luogo chiuso.
ll termine ecomuseo indica un territorio caratterizzato da ambienti di vita tradizionali, patrimonio naturalistico e storico-artistico particolarmente rilevanti e degni di tutela, restauro e valorizzazione.
L’iniziativa si inquadra altresì nel progetto del Lions Club di Narni di candidare i Territori dell’Umbria Meridionale a patrimonio dell’Umanità proprio per quelle peculiari bio diversità presenti in maniera diffusa nell’ambiente presente nel “corridoio” racchiuso tra l’antica via Flaminia ed il fiume Nera. Ambiente da valorizzare e tutelare anche in ragione del fatto che è esso stesso “contenitore” di opere millenarie.
Da tempo è stato aperto un tavolo con le amministrazioni di Narni, di Terni e di Amelia deputate a far valutare, unitamente con la Regione Umbria, il processo di fattibilità di presentare una candidatura Unesco al Ministero dell’Ambiente, nella consapevolezza che solo un’azione congiunta, che si auspica sollecita, può rafforzare le possibilità di avvio dell’iter procedurale.

Maggiori informazioni

Dilions

Inaugurazione Passeggiata Melvin Jones lungo le mura del Suffragio

Fonte: Rivista Lionismo Gennaio-Febbraio 2019

Dilions

Convegno “Territori dell’Umbria Meridionale: dalla presenza templare ai Cammini di Francesco e dei Protomartiri Francescani”

Fonte: Rivista Lionismo Settembre-Ottobre 2018